• Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese io canto,
    che furo al tempo che passaro i Mori d’Africa il mare, e in Francia nocquer tanto,
    seguendo l’ire e i giovenil furori d’Agramante lor re, che si dié vanto
    di vendicar la morte di Troiano sopra re Carlo imperator romano

    Ludovico Ariosto

EVENTI

Al museo dell’Identità si replica
con i pupi di Lucio Corelli

A “Museo dell’Identità” di Torre Annunziata si replica con uno spettacolo  di pupi di Lucio C...

Leggi

Il prof. Francesco Sabatini,
estasiato dai Pupi di Corelli

Visita a sopresa di un noto volto della tv al Museo dell’Identità di Torre Annunziata. Nella giornata di mar...

Leggi

Riconoscimenti all’Associazione Culturale Corelli

L’Assessore alla Cultura Imma Alfano, a nome della città di Torre Annunziata, ha voluto dare un riconoscimen...

Leggi

GALLERIA FOTOGRAFICA

Guarda tutte le foto

Il 18 maggio 2001 l’Opera dei Pupi è stata riconosciuta dall’UNESCO
“patrimonio orale e immateriale dell’Umanità”